treviso

Il territorio della Provincia di Treviso sarà interessato nelle giornate di mercoledì 18 e giovedì 19 maggio da 2 tappe del giro d'italia di ciclismo.

La tappa n. 11 di mercoledì 18 "Modena - Asolo" interesserà i Comuni trevigiani di Castelfranco, Riese Pio X, Altivole, Asolo, Maser, Monfumo e Castelcucco; le chiusure al traffico della viabilità interessata dal tragitto di gara avranno delle fasce orarie variabili, più lunghe in corrispondenza della viabilità in Comune di Asolo, dove è previsto l'arrivo di tappa.

La tappa n. 12 di giovedì 19 "Noale - Bibione" interessa in maniera più consistente il territorio trevigiano ed in particolare il Comune di Treviso.

Il percorso interessa i Comuni trevigiani di Mogliano Veneto, Casale sul Sile, Silea, Treviso, Villorba, Carbonera, Maserada sul Piave, Cimadolmo, Vazzola, San Polo di Piave, Ormelle, Oderzo, Gorgo al Monticano, Motta di Livenza, per poi proseguire in direzione Bibione (VE) dove è previsto l'arrivo.

In Comune di Treviso è previsto il passaggio dei ciclisti, provenienti da Silea, tra le ore 14,30  e le 14,50 circa, preceduti, almeno 1 ora e mezza prima, dal passaggio della carovana pubblicitaria costituita da circa 80 mezzi.

La viabilità interessata in Comune di Treviso è la seguente:

  • Via Postumia
  • Via 4 Novembre
  • Viale Nino Bixio
  • Viale Vittorio Veneto
  • Viale Brigata Treviso
  • Viale Felissent

proseguendo poi lungo la S.P. n. 92 in direzione del casello autostradale A/27 TV Nord - Carbonera - Maserada ecc.

Le chiusure al traffico in Comune di Treviso, a seguito Ordinanza Prefettizia, saranno disposte dalle ore 12,30 alle 15,00 circa e comunque sino a cessate esigenze: durante tale fascia oraria non saranno consensentiti transiti o attraversamenti della viabilità interessata dalla manifestazione ciclistica.

 

In particolare in corrispondenza della rotatoria al casello TV-Nord della A/27 la chiusura sarà disposta dalle ore 12,00 alle ore 15,00 per consentire la regolamentazione del traffico in uscita dal casello autostradale, mentre saranno chiuse le direttrici di ingresso al casello come da planimetria allegata.

Dalle ore 12,00 alle ore 15,00 circa sarà interdetta la circolazione anche su alcuni tratti di arterie stradali non direttamente interessate dal percorso di gara, in quanto interferenti con lo stesso; le deviazioni saranno predisposte in loco e presidiate da Polizia Locale o personale incaricato dall'organizzazione.

 


next: IL NOSTRO PASSATEMPO PREFERITO